Governo

Salvini: “Non farò cadere il Governo”

Il ministro agli Interni, Matteo Salvini
Vertice positivo ieri sera a Palazzo Chigi a sentire le parole di Matteo Salvini: "L'Europa ha trovato una soluzione per i migranti, il governo sta bene e io non ho intenzione di farlo cadere"
Web Hosting

Matteo Salvini, leader della Lega, vicepremier e ministro degli Interni, non ha intenzione di far saltare il banco. E’ stato lui stesso a dichiararlo in un’intervista radiofonica a Rtl: “Il governo sta bene. Abbiamo fatto una manovra economica dopo mille difficoltà, imposte dall’Europa. Io non voglio far saltare nessun governo. E poi chi sarebbero i ‘responsabili’ disponibili? Quelli che cambiano casacca dopo sei mesi?”.

Ieri sera, a Palazzo Chigi, si è svolto un vertice sui migranti, argomento di lite tra Lega e Movimento 5 Stelle, tra il premier Giuseppe Conte in particolare e proprio Salvini. Secondo quest’ultimo si sarebbe arrivati a un punto d’incontro: “La soluzione è stata trovata, l’Europa dovrà farsi carico delle promesse fatte in passato all’Italia e finora mai mantenute. Se manterranno impegni sui 200 migranti che avevano promesso di ricollocare, allora potranno esserci nuovi arrivi. Altrimenti buonanotte”.

C’è dunque stata un’apertura da parte del ministro degli Interni che, fino a ieri pomeriggio, ripeteva che nuovi arrivi non ce ne sarebbero stati e, anzi, che l’Italia stava lavorando per rimandare indietro un po’ di migranti.

Informazioni sull'autore

Alessandro Pignatelli

Sfoglia Gratis l’edizione di oggi:

ULTIMA EDIZIONE NCN

on-line tutti i giorni tranne il lunedì

manifesto


Web Hosting