Sport

Mondiali di calcio: Goldman Sachs, vincerà il Brasile

Mondiali di calcio al Brasile secondo Goldman Sachs, che ha incrociato i dati e fatto le simulazioni. In finale, sconfitta la Germania. In semifinale, fuori il Portogallo e la Francia

Secondo Goldman Sachs, sarà il Brasile ad alzare la Coppa del mondo in Russia. La finale sarà contro la Germania il prossimo 15 luglio. Goldman Sachs ha effettuato la previsione comparando i dati statistici e svolgendo un milione di simulazioni per scoprire chi ha maggiori possibilità di aggiudicarsi i Mondiali di calcio, che cominciano domani alle 17 allo stadio Luzniki di Mosca con partita inaugurale tra i padroni di casa della Russia e Arabia Saudita.

Gli esperti di Goldman Sachs spiegano: “Abbiamo inserito i dati con le caratteristiche dei team, dei singoli giocatori e delle performance più recente delle squadre in quattro diversi modelli di machine learning per analizzare i tipi di gol messi a segno in ogni singola partita. I modelli hanno poi messo in relazione le caratteristiche dei gol con quelle dei gol che hanno permesso di essere competitivi nei Mondiali e negli Europei che si sono svolti dal 2015 in poi”.

I banchieri americani hanno previsto la Francia battuta in semifinale da Neymar e compagni, ma dopo aver eliminato la Spagna ai quarti di finale. Nell’altra semifinale, la Germania batterà il Portogallo di Cristiano Ronaldo dopo aver superato ai quarti – in una classica tutta europea – l’Inghilterra di Harry Kane. L’Argentina dovrebbe uscire ai quarti proprio contro i lusitani. La Russia, addirittura, non riuscirà a superare la fase a gironi.

Sfoglia Gratis l’edizione di oggi:

Open Book

on-line tutti i giorni tranne il lunedì

manifesto