Calcio Sport

Marketing sportivo, nuova frontiera: il distributore di divise

Lo sta sperimentando il Gremio all’aeroporto di Porto Alegre: ‘Vedrete, il successo è assicurato’
Web Hosting

La notizia è curiosa ma potrebbe anche rappresentare uno spartiacque importante nelle innovazioni nel settore marketing sportivo.
Il club brasiliano del Gremio, tra le più importanti società verdeoro, ha fatto installare presso l’aeroporto Salgado Filho di Porto Alegre un distributore automatico di T-shirt e divise da gioco. Il distributore è piazzato al Terminal 1 del grande aeroporto brasiliano, la strategia di vendita per il momento si limita ad un esperimento di novanta giorni: alla fine di questo periodo si prenderà in esame il risultato e si rivedrà il format, con la possibilità di estendere l’operazione qualora i risultati fossero soddisfacenti. Il distributore funziona esattamente come i vari distributori di bevande o sigarette, ovvero distribuisce divise da gioco (rigorosamente nerazzurre, i colori sociali del Gremio) in cambio di denaro contante oppure tramite l’utilizzo di una carta di credito. ‘Il concept di questo distributore è nuovo per il segmento del calcio – ha dichiarato il responsabile marketing del club brasiliano -, quindi è necessario entrare nel mercato in via sperimentale. Ma considerando la facilità di distribuzione, unita ad accessibilità, praticità e immediatezza con cui il prodotto raggiunge il consumatore, siamo sicuri che sarà un prodotto di successo’.

Informazioni sull'autore

ncn

Sfoglia Gratis l’edizione di oggi:

ULTIMA EDIZIONE NCN

on-line tutti i giorni tranne il lunedì

manifesto


Web Hosting