Spettacoli

Laura Pausini, la diva del pop

tour da 400mila spettatori e due nomination ai Latin Grammy
Web Hosting

Nell’era dello streaming e del download digitale i grandi artisti si misurano dai live. E nel ristretto gruppo di star nostrane che muovono centinaia di migliaia di persone c’è Laura Pausini che ha chiuso il suo ‘Fatti sentire Worldwide Tour 2018’ con numeri da capogiro: 400mila spettatori totali, per concerti in 52 città del mondo eseguiti in 5 mesi.
Numeri che danno le dimensioni di una carriera internazionale. Non a caso la cantante di Solarolo è candidata, unica italiana della lista, alla conquista di due statuette ai Latin Grammy Awards, gli Oscar della musica latinoamericana, che saranno consegnati giovedì alla Mgm Grand Garden Arena di Las Vegas.
“400 mila persone sono state con noi! Una cosa micidiale! Sono tanti i momenti da ricordare…” ha scritto la Pausini in un post sulla sua pagina Facebook pubblicato in occasione dell’ultimo concerto della tourné, conclusasi lo scorso 4 novembre.
“Grazie – ha scritto ancora – a chi di voi mi ha scelta e ancora una volta ha voluto mettermi su quel palco che ho tanto desiderato. Una volta ho scrittto e cantato ‘si ritorna solo andando via’… così mi allontano un attimo, ma ritorno… lo sapete… il cuore va sempre dalla parte giusta e la mia siete voi”.

Informazioni sull'autore

ncn

Sfoglia Gratis l’edizione di oggi:

ULTIMA EDIZIONE NCN

on-line tutti i giorni tranne il lunedì

manifesto


Web Hosting