Sport

Golf: Race to Dubai 2018, vince Molinari

POTOMAC, MD - JULY 01: Francesco Molinari of Italy reacts after a putt on the seventh green during the final round of the Quicken Loans National at TPC Potomac on July 1, 2018 in Potomac, Maryland. Rob Carr/Getty Images/AFP
Francesco Molinari chiude un 2018 da record con la Race to Dubai 2018 dopo la Ryder Cup e il primo mayor della sua carriera. Il golf italiano è in cima al Vecchio Continente.
Web Hosting

Francesco Molinari ha vinto la Race To Dubai 2018 a coronamento di un anno da record. Il golfista italiano, nell’European Tour di Dubai, è stato in realtà sottotono chiudendo a metà classifica, ma tanto gli è bastato per portare a casa l’ordine di merito europeo. Chicco succede così a Tommy Fleetwood, campione l’anno passato. L’azzurro ha chiuso con 282 colpi, l’inglese con 278.

Franco Chimenti, presidente della Federgolf, gongola: “Un’impresa stellare. Questa è una vittoria inimmaginabile. Mi sto godendo dal vivo questo trionfo. Ho già parlato con Chicco ed era contentissimo. Presto tornerà in Italia a godersi i riconoscimenti del Coni e di tutto lo sport italiano”. Dicevamo di un 2018 da mettere in cornice. A maggio la gioia del Bmw Pga Championship, poi la prima volta per un italiano nel Pga Tour (Quicken Loans National).

La consacrazione con il primo successo in un major, l’Open Championship, e il trionfo europeo nella Ryder Cup ai danni degli americani. E adesso è il primo azzurro a essere il miglior golfista europeo dell’anno. Lui entra di diritto tra i possibili sportivi italiani del 2018. Il migliore, forse.

Informazioni sull'autore

Alessandro Pignatelli

Sfoglia Gratis l’edizione di oggi:

ULTIMA EDIZIONE NCN

on-line tutti i giorni tranne il lunedì

manifesto


Web Hosting