Cultura Spettacoli

Capodanno 2019, l’Italia canta in piazza: tutti i concerti

Web Hosting

A Capodanno, come da tradizione, l’appuntamento è con la musica in piazza. Concerti gratuiti animeranno tutte le città lasciando agli spettatori solo l’imbarazzo della scelta. Piazza che vai concerto che trovi quindi, a cominciare dalla Capitale che, da un paio d’anni, ha spostato la festa al Circo Massimo. Sul palco, domani sera, si esibiranno i Kitonb, compagnia di teatro estremo che porterà in scena ‘Ode alla Luna’ e ‘Carillon. Il volo del tempo’, con un innovativo allestimento dotato di spettacolari scenografie volanti. Dopo l’esibizione della Piccola orchestra di tor Pignattara toccherà a vinicio Capossela con il suo concerto ‘In difesa della Luna’. Per il conto alla rovescia, invece, saliranno sul palco i dj di Dimensione Suono Roma, che scalderanno l’atmosfera in vista dell’arrivo, dopo la mezzanotte, del rapper Achille Lauro e che continueranno ad animare il Circo Massimo fino al mattino.

A Milano, in Piazza Duomo, a condurre la serata saranno Dario Vergassola e la voce di RdS 100% Grandi Successi Paolo Piva. Si partirà alle 20 con il dj set Discoradio Party, per proseguire con l’esibizione dei the Bluebeaters, che lasceranno poi il palco a Francesco Gabbani per cantare e ballare fino all’arrivo della mezzanotte. Grande attesa anche a Bari, dove nel corso del concerto, trasmesso in diretta su Canale 5, si esibiranno Fabrizio Moro, Fabio Rovazzi, Luca Carboni, Gué Pequeno e tanti altri. e restando in Puglia, a taranto saranno di scena gli elio e le Storie tese per quello che, stando a quanto annunciato, dovrebbe essere il loro ultimo live.

Matera schiera il poker con Malika ayane, Massimo Ranieri, Fausto Leali e Ivana Spagna, mentre a Cosenza è in programma un tris ben assortito con i concerti di Fabri Fibra e Carmen Consoli e il dj-set di Rachele Bastreghi dei Baustelle. Il programma è piuttosto ricco anche nelle isole. In Sardegna si punta sui gruppi: a Cagliagli saranno di scena i Subsonica, mentre al molo Brin di olbia si esibiranno i Maneskin. In Sicilia, invece, a Palermo si potrà ascoltare la musica di Goran Bregovic, mentre a Catania si aspetterà la mezzanotte cantando con Noemi.

A Firenze, in piazzale Michelangelo, si esibiranno nell’ordine Francesco Renga, Baby K e Lorenzo Baglioni, mentre a Rimini si canterà insieme a Nek. E non ci si annoierà nemmeno a Pescara, dove sarà protagonista J-ax, a Siena, con il concerto di Alex Britti, e a Salerno, dove è in programma la staffetta tra Max Gazzè e Clementino. Napoli schiera un tris ben assortito portando sul palco allestito in piazza Plebiscito Amy Stewart, Rocco Hunt e Ivan Granatino, mentre poco lontano, a Pozzuoli, saranno di scena le Vibrazioni e il rapper Luché. Il menu è fin troppo ricco, basta coprirsi bene, scegliere la piazza che suona al ritmo preferito e aspettare la mezzanotte cantando.

Informazioni sull'autore

ncn

Sfoglia Gratis l’edizione di oggi:

ULTIMA EDIZIONE NCN

on-line tutti i giorni tranne il lunedì

manifesto


Web Hosting