Calcio Sport

Aquilani compra una società: è sua la Spes Montesacro

L’ex centrocampista di Liverpool, Milan e Roma ha acquisito le quote del club in cui è cresciuto
Web Hosting

Sta diventando una moda, sicuramente è un trend da seguire, quello dei calciatori che acquistano società di calcio. Abbiamo dato conto dell’acquisto da parte di Gerard Piquet dell’Fc Andorra, ora è il turno dell’ex centrocampista della nazionale italiana Alberto Aquilani, per un’acquisizione in cui la componente affettiva pare però avere una importanza ben maggiore. Di sicuro, un calciatore che ha militato con le maglie di Roma, Miilan e Liverpool e che è reduce da una esperienza non troppo fruttuosa nella Liga spagnola, nell’attesa di decidere se attendere almeno le scarpette al muro a 34 anni, intanto ha deciso di riciclarsi imprenditore.
L’ex centrocampista dei Reds deciso di rilevare la Spes Montesacro, il club dove è cresciuto da ragazzino prima di approdare alla Roma e di diventare un calciatore professionista. Niente paradisi fiscali, insomma. L’idea ad Aquilani sarebbe venuta la scorsa estate, quando è stato in visita alla sua ex società ed ha capito che si poteva fare. Alla fine del 2018 il centrocampista ha messo in atto l’acquisizione del 100% delle quote effettuando il passaggio di proprietà dalla famiglia di Clemente. E dai primi giorni del 2019 è dunque diventato il presidente della Spes Montesacro, società che lo ha visto nascere come giocatore e che ora ha deciso di aiutare in maniera concreta.

Informazioni sull'autore

ncn

Sfoglia Gratis l’edizione di oggi:

ULTIMA EDIZIONE NCN

on-line tutti i giorni tranne il lunedì

manifesto


Web Hosting